Emilio Isgrò /

Bio

Emilio Isgrò (nato a ottobre 1937, Pozzo di Gotto, Sicilia) è un artista e scrittore italiano, noto per l’uso della tecnica della cancellatura nei suoi lavori artistici. Isgrò ha fatto il suo debutto letterario nel 1956 con la collezione poetica Fiere del Sud (Arturo Schwarz Editore). Nel 1964 inizia a utilizzare la tecnica della cancellatura anche su enciclopedie e altri testi, dando così il suo personale contributo alla nascita e allo sviluppo della poesia visiva e dell’arte concettuale.